News

scopri le nostre offerte immobliari

Vuoi ridurre i tempi di vendita della tua casa?

come-vendere-casa-velocemente

Vuoi ridurre i tempi di vendita della tua casa?

Ecco 6 strategie da adottare

  Vendere un appartamento è diventata ormai un’impresa titanica? Tra i lunghi percorsi burocratici, i fattori economici e la crisi che attanaglia il mercato immobiliare, fare la differenza con il proprio immobile può risultare veramente complicato. Di seguito, alcuni piccoli consigli e strategie per dare una svolta alla tua ricerca dell’acquirente perfetto!    

1) Attua alcuni interventi strategici

Valuta attentamente un’eventuale ristrutturazione, anche parziale, prima di mettere in vendita la tua casa. In alternativa, puoi rimodernare il mobilio, e scegliere un’illuminazione particolare per mettere in luce i pregi dell’immobile.E ricordati di imbiancare le pareti, sarà la prima cosa che salterà all’occhio del futuro compratore!

2) Valuta il decluttering per dare una ventata di aria fresca

Un modo per liberarsi di ciò che non serve più, in maniera efficace e veloce: il decluttering consente di rimettere ordine in casa e di avere un ambiente ordinato e pulito in cui vivere. Oltre a migliorare l’aspetto estetico dell’appartamento rendendolo più attraente agli occhi dei visitatori, consente di pensare a cosa realmente è necessario in un determinato ambiente e cosa invece risulta superfluo.

3) Scegli un agente immobiliare con il fiuto per gli affari

Se hai optato per affidare il tuo appartamento ad un agente immobiliare, in modo che sia lui a gestire per te sia la parte burocratica sia quella commerciale, presta particolare attenzione alla scelta: ricordati che per fare questo mestiere sono indispensabili alcune caratteristiche, tra cui la capacità di gestire un cliente in cerca della casa perfetta e spiccate doti comunicative. Perciò, fai una prima valutazione sulla base di più agenzie e poi riduci la scelta a quella che fa per te.

4) Mostra le qualità e i pregi della tua casa

Cerca di trasmettere all’acquirente interesse verso la tua casa, puntando innanzitutto sulla chiarezza e sull’onestà. Non raccontare bugie solo per convincere all’acquisto, anzi, proponi tu stesso eventuali miglioramenti che potrebbero essere adottati per enfatizzare gli ambienti in futuro. Mantieni vivo il suo interesse, tentando di creare un coinvolgimento emotivo che lo leghi alla casa!

5) Sii chiaro nelle tempistiche

Dopo aver mostrato il tuo immobile ad un probabile compratore, comunicagli che è già stata visionata da altri e che è gradita una risposta entro un termine da te stabilito, per evitare di andare incontro a spiacevoli situazioni. Questo ti permetterà di avere un riscontro in tempi utili ed eviterà inutili perdite di tempo per l’acquirente, qualora la casa non lo convincesse pienamente.

6) Sii obiettivo nel decidere il prezzo

Il prezzo di un immobile può rappresentare un grosso incentivo o un grosso disincentivo all’acquisto finale. Rimani sempre su un prezzo che sia il più possibile obiettivo, spiegando al nuovo inquilino i motivi per cui l’immobile viene venduto ad un determinato prezzo. Così creerai curiosità e lo avvicinerai all’acquisto!

Hai un dubbio da chiarire riguardo la vendita del tuo immobile? O vuoi fissare un appuntamento con un nostro consulente?

Contattaci subito, riceverai una consulenza su misura per te!