News

scopri le nostre offerte immobliari

Le basi di una strategia immobiliare

basi-strategia-immobiliare

Le basi di una strategia immobiliare

Fare una stima del valore, scrivere un annuncio sui portali, scattare qualche foto: ok ok, è tutto giusto, ma per vendere una casa non basta solo questo. Come per i normali prodotti esiste il marketing e la pubblicità, nella vendita degli immobili ci viene incontro l’esperienza dei consulenti immobiliari, specialisti in grado di aiutare nella definizione di una strategia efficace per raggiungere un determinato obiettivo di vendita. Già, ma quali sono le basi per una buona strategia immobiliare?

Target, ovvero: chi vorrebbe a tutti i costi il mio immobile?

Per prima cosa, è importante definire chi sono le persone potenzialmente interessate all’immobile in vendita. Esattamente come nel marketing, anche nella strategia immobiliare si ha a che fare con un target. Definire interessi, necessità, bisogni aiuta senza dubbio a mettere in luce quali sono i punti di debolezza o di forza del nostro immobile e di studiare un messaggio da declinare sulla costruzione dell’annuncio di vendita. Ma non solo: continua a leggere!

Analisi, interventi e soluzioni

Il passo successivo è cercare di porre rimedio agli ostacoli e di esaltare le virtù dell’oggetto della vendita. Come? Intervenendo direttamente con con una piccola ristrutturazione, ad esempio, oppure con attività di home staging finalizzate a rendere più appetibile l’immobile. Quest’ultima attività include al suo interno una vera pianificazione di step che possono portare persino ad aumentare il valore percepito dell’immobile agli occhi dei potenziali acquirenti. Se non è marketing questo!

Scegliere i canali di promozione

A questo punto si studia il vero e proprio piano di attacco, che consiste nel trovare i giusti canali di promozione. La sola vetrina dell’agenzia immobiliare, infatti, non basta da sola a raggiungere il potenziale acquirente. In questa fase può giocare a favore la rete di conoscenze e collaborazioni che un agente immobiliare possiede, specie se aggiunge, alle sue attività, anche quella di property finder. La soluzione ideale è comunque ricorrere a un mix di canali, purché in linea con il target (non avrai mica dimenticata il primo punto?). Riviste, portali online, persino annunci sulla piattaforma adwords, social network: le possibilità sono infinite, ma spesso la migliore soluzione è solo e soltanto una. E chi potrebbe azzeccarla, se non un esperto del settore?

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Rivolgiti a noi per scrivere insieme la strategia immobiliare per la vendita della tua casa!